Pagina:Miranda (Fogazzaro).djvu/177

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

il libro di miranda 173

LI.


E l’anima dei fior’della montagna,
Quanto dalla mollezza si diparte
De’ nostri! Son gli odor qui men soavi,
Ma vi si sente una purezza austera.