Pagina:Miranda (Fogazzaro).djvu/192

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
188 miranda

«Vi veggo allegra,» ed io risponder volli:
«Si, ma...» Non oso scriver la parola.

Piantò mio padre a piede d’un cipresso
Una glicine. Sin che bello e verde
Fu il cipresso, languì l’altra; ma quando
Gli andâr seccando lentamente i rami,
Su la glicine corsegli alla punta
In un baleno e lo copri di fiori.