Pagina:Mossi - Breve descrizione dell'aquisto di Terra Santa, 1601.djvu/76

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


6$ BnUe Deferitone putò quattro hiiomini, i quali confiderallìno ifvàfOre,& il mèrito, di ciafchedunoV& che effi gir propoBeffine i Aggetti atti a regger fi gran pelò, quato do ucua eflér quello del contraltare a tanti Barbari. & egli no dopo l’auér efàtaiiiaté 1, & vitto gli propofàno dofFredò•Bùgliòtti,& Ella conolCendoló per virtù, & per valore capace lènza difficili lo approdò, & confermò, HorS il ds(cordarlo Emilio con raccolti del modo del elezione poco importa* baila che Goffredo Ri dà la Semblea eletto Rediquale sù quel punto, fu con grande allegrezza da circottanri lòlleuato fc * prà le {’palle, & portato in su la caldezza del fatto ai fi ero Santo Sepolcro di Griifedoue pò? che gli heb* berciò grafie a Dio il Velcouo di Rama lo volle di corona d’oro incoronare^ egli accettando il Titolo Re^io recus© la corona d’oro ^dicendo, che nòli èra wgioncécìe,che egli che era huotnò portali la coro na d’oro in quel luogo doue il Noftro Signor Giesd €rdìò vero Dio la portò diSpine;on’dè pèrdo c?aicu no li confermò nella buona opinione, nondubitado, che non haueOi a diiéndère,Sg-atìguirÌétare fffluòko Regno,Se egli dopò fi honorata az?ione, lè n’andò a! ■palazzo Regiojdoue s’eidlè per compagno de! gouer tao Tacredfi & diedegl? tutto il’-principato di Gal dea, St- in quello che gl’era volto nel ordinare^ ttabile le colè-attenentiaf Regnopgh vene nuoua, c me ad A#a!ohatta arriuaté C&ltèdS Ameno rinegato Capitano di Califfi* Re d’fegittó con grand’fclercito d’Egi tip Se l x?biM Soriani,per il che andò fubito a tremar loj& dlèndo v.enuto-có lui alle mani Jo ruppe, & mef