Pagina:Mozzoni Un passo avanti nella cultura femminile.djvu/91

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 86 —


senso comune (che fu fino ad oggi la merce più rara) coinincerà ad accorgersi quanto prima, che le nazioni constano, come la specie, di due termini essenziali e necessarii, nei quali caratteri sta la suprema ragione dell’eguaglianza — Non può negarsi infatti, che anche da questo lato non siano le condizioni femminili in via di progressione.

Il diritto nelle elezioni municipali che si esercita nel regno d’Italia, e nell'Impero d’Austria, per sostituto dalle donne, si esercita da esse direttamente nell'Irlanda e nella Colonia Vittoria: le Austriache proprietarie delle terre nobili hanno anche diritto all'elezione nelle diete provinciali, che amministrano le provineie ed eleggono i deputati al consiglio dell’Impero.

Dal largo posto che la donna occupa oggi nella pedagogia, il qual ministero esige una larga coltura, possiamo dedurre, che si vedrà quanto prima la necessità d’ampliare i suoi programmi educativi, dovendo le istituzioni ormeggiare ì hisogni.

Dalle riforme legislative, che in tutti gli Stati del continente europeo andarono da quasi un secolo migliorando con frequenti gradazioni le condizioni giuridiche della donna, ne riportiamo la persuasione che, ispirandosi sempre più la giurisprudenza allo spirito filosofico, sentirà più presto la convenienza di consultare la dimostrazione scientifica a preferenza dell'autorità