Pagina:Naunia descritta viaggiatore.djvu/45

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

natura selvaggia. Quasi intera la valle, segnatamente Rabbi, è abbellita da prati irrigabili che segansi più volte e danno molto buon fieno. Il commercio del bestiame, del burro, de’ cerchi da botte, de’ vasi di legno, del legname da fabbrica, nonchè l’industria che emigrando esercitano gli uomini in Italia, sostentano gli abitanti della Valdisole, alcuni de’ quali vivono molto agiati. Le femmine, come in Tesino, sono quelle che travagliano il più. La loro somma attività esclude l’idea del vizio e ne sbandisce gli incentivi. Non v’ha per così dire esempio che un marito al ritornare dalla emigrazione abbia trovata la sua moglie infedele. Dopo molti mesi di assenza il momento in cui egli risaluta i patrii lari è segnalato dalle carezze ingenue della sua compagna, e diviene un nuovo giorno di nozze. L’inverno menano le donne in mezzo alle nevi una vita maninconica quasi senz’altra compagnia che quella de’ vecchi ed dei bambini.