Pagina:Neera - Conchiglie, Roma, Voghera, 1905.djvu/97

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

a punto! 97


via mentre tanta gente muore di fame a quel che si dice? La portinaia per esempio, quella sfiancata tutta bocca ed occhi, ne avrebbe certo di grazia lei e i suoi cinque figliuoli, senza contare gli ossi per il gatto. Ecco una buona occasione di farsi voler bene. Menica, tutta ringalluzzita per l’atto generoso che stava per compiere entrò baldanzosa in portineria e posando le beccaccie sulla tavola con un bel piglio tra il nobile ed il benigno disse: Per voi buona donna. Arrostitele con molte cipolle e le troverete eccellenti.

Poi, modesta nel beneficio, si eclissò.

Lemme, lemme, trascinando le ciabatte, la portinaia che stava pulendo il naso al