Pagina:Neera - L'amuleto.djvu/60

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

l'amuleto 55


sia la rosa? Non è forse il mio egoismo che me lo suggerisce?

— Vedete un po’ che razza di filosofo mi sbuca fuori da queste gonnelle! — esclamò Lui con una specie di allegrezza della quale mi sfuggiva il significato ma che trovavo assai dolce. — Tenete bene a mente che la rosa ha per sè la sua ragione di trionfo perchè la rosa è la bellezza.

Avendo in quel medesimo istante spiccato un bocciolo me lo battè scherzosamente sulla spalla. Io mi rizzai e fingendo un tono di offesa dissi, scandendo le sillabe:

Nemmeno con un fiore!

Egli afferrò subito l’allusione, rise, e poichè la frase citata trovavasi in uno dei volumi che mi aveva mandato, questo ci servì di passaggio a un altro ordine di idee.

Improvvisamente dissi (mi ero giurata di tacerlo, e non so come mi sfuggì):

— Perchè siete stato tanto tempo