Pagina:Neera - L'indomani.djvu/47

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 36 —


— No, no, la vita di noi donne non è nella famiglia?

La signora Merelli assentì, facendo un lieve tentativo per togliere di bocca il pezzo di pane alla piccola Adelina.

— Questo paese poi è simpatico, la posizione è bella... Lei ci è nata?

— Non qui, ma vicino. Mi trovo in questa casa da dieci anni.

— Già dieci anni?

— Molti nevvero? e — soggiunse la signora Merelli con un sorriso rassegnato — in dieci anni cinque figli e quattro aborti...

Marta arrossì. Non era ancora avvezza a queste confidenze di donna maritata. Involontariamente guardò il signor Merelli, poi la piccina, poi si pose ad abbottonarsi un guanto.

Si udivano i respiri delle quattro persone e della personcina.

— Mi pare che non tieni allegri la signora sposa! — tuonò Merelli — e dov’è andata Ninetta? Ninetta!