Pagina:Neera - La freccia del parto ed altre novelle.djvu/124

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
116 la freccia del parto


— Grazie, — disse, levandosi in piedi, — la mia riconoscenza sarà pari alla vostra bontà. Siccome però questo avvertimento mi terrà molto occupato, permettete ch’io prenda congedo.

Si inchinò, rigido, e uscì.

Passando davanti a Costanza cercò invano il suo sguardo; ella salutò senza guardare, continuando il suo ricamo, come una macchina montata che a fermarla improvvisamente si spezzerebbe.

Cessato lo sbigottimento che accompagna il primo stadio del dolore, Co-