Pagina:Nicolò Toneatti - Guida del viaggiatore per la città e per li dintorni di Trento, 1837.djvu/29

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

27
h) Filatojo Cappelletti, dietro alla Caserma alle Orsoline, al quale si va pel vicolo, che si apre in fondo a piazza grande, N. 645
i) — Ciani, Borgo S. Croce N.193.
k) — Borlotazzi, S. Bernardino vecchio N. 160.
l) Fabbrica di vetri, e stoviglie S. Martino N. 698.
m) Fonderia di campane ai Giardini oltre Porta Aquileja.
n) Fabbrica di carte da giuoco contrada Tedesca N. 52.
o) — di stoffe di seta presso Porta Nuova N. 129.

6.° Bagni.

a) Il casino di Don Teodoro Cappelletti dietro le mura in città dirimpetto al filatojo Don Cappelletti dietro alla Caserma.
b) — de’ bagni presso le mura fra la Porta Aquile]a e la Porta Nuova.

7.° I. R. Caserma ex Convento delle Orsoline, al quale si va pel vicolo in fondo a Piazza grande.

8.° Posta dei Cavalli. È unita all’albergo dell’Europa, ove anche facilmente