Pagina:Nicolò Toneatti - Guida del viaggiatore per la città e per li dintorni di Trento, 1837.djvu/28

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
26


4.° Stampatori, Libraj, e Cartolaj.

a) Monauni stampatore, e librajo, contrada Lunga N. 201.
b) Rasini librajo, e venditore di stampe in rame ecc. contrada Oriola N. 261.
c) Marietti librajo, venditore come sopra, e calcografo in Piazzolla N. 336.
Tutti i prenominati sono anche cartolaj, e legatori di libri.

5.° Fabbriche.

a) Raffineria degli zuccheri, contrada S. Trinità N. 374.
b) Fabbrica di rosolj, di confetti, e di pasticcierie, contrada Lunga N. 518.
c) — di acquavite, e spirito di vino, vicino a Porta Nuova N. 362.
d) — di paste da minestra, contrada Tedesca N. 23.
e) — di birra, in Fiera fuori di Porta Maria Teresa nei Bottegoni di Fiera, ed a Piedicastello oltre Porta S. Lorenzo.
f) — de’ Tabacchi, vedi Superiorità locali, distrettuali, e circolari.
g) Filatojo di seta Salvadori contrada Lunga N. 212.