Pagina:Nicolò Toneatti - Guida del viaggiatore per la città e per li dintorni di Trento, 1837.djvu/32

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
30

trovano nelle contrade commerciali di Trento, cioè sul Cantone, in Contrada Tedesca, Contrada Lunga fino al caffè Mazzurana, Contrada S. Pietro, Contrada delle Beccarie vecchie, Contrada Oriola, Contrada S. Benedetto, Piazzolla, nella Contrada, che dirige in Borgo nuovo, ed in Borgo nuovo.


IV.

Cose degne di particolare osservazione.


1.° Acquedotti. I canali di viva pietra, ne’ quali, come si è già detto, scorre l'acqua, condotta per uso della città dal vicino Fersina, nelle contrade di recente selciate meritano, e per l’invenzione, e per la solidità di essere da chicchessia bene esaminati. Di quest’acquedotto, che ha della romana magnificenza, siamo debitori alle cure del chiarissimo Sig. Conte Benedetto Giovanelli, Podestà di Trento, benemerito eziandio per avere tratte alla luce certe notizie della patria storia,