Pagina:Notizie sulla Guerra della Indipendenza d'Italia (Monitore Toscano).djvu/22

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

22

ma senza resultato. A Vercelli, Novara ed in altri luoghi continuano le consuete minacce di enormi spogliazioni.

Una flotta francese è già nelle acque di Venezia.


N. XXXIX.
Monit. N. 119


Torino 19 Maggio, ore 9,5 pom. – Jeri sera alcuni drappelli di Austriaci si avanzarono sin presso Capriasco, prendendo 40 capi di bestiame e tirando colpi di fucile contro i villici.

I nostri li attendevano a San Germano desiderosi di provarsi coi nemici, ma essi si ritrassero a Vercelli e questa mattina hanno sgombrato la città facendo saltare in aria due archi del ponte sulla Sesia.

I nostri alle 4½ pom. occuparono Vercelli. Gli Austriaci stanno tuttora sulla sponda sinistra del fiume con pezzi di artiglieria.

Jeri il nemico tentò fortificare Casamento sulla riva sinistra del Po dirimpetto a Valenza per impedire il passaggio del fiume.

Pochi colpi di artiglieria francese, tirati a 2600 metri di distanza, bastarono per farli abbandonare l’impresa.


N. XL.
Monit. N. 120


Torino 20 maggio, ore 10 pom. – Una colonna d’Austriaci di 12,000 uomini si avan-