Pagina:Notizie sulla Guerra della Indipendenza d'Italia (Monitore Toscano).djvu/33

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

33


N. XLVIII.
Monit. N. 123


Torino 23, ore 10,20 pom. – Questa mattina vi è stata una breve fucilata dei nostri contro gli avamposti nemici di Palestro.

Da ultimo gli Austriaci si ritirarono dietro le barricate. Null’altro di nuovo.


N. XLIX.
Monit. N. 124


Torino 24 maggio mattina – Jeri sera il nemico spinse una recognizione senza resultato contro i nostri a Borgo Vercelli, che fecero prigioniero un uffiziale del reggimento Grueber. Il generale Garibaldi passò felicemente il Ticino e fece vari prigionieri.

L’Imperatore de’ Francesi sta per partire alla volta di Voghera, ove stabilirà il suo Quartier Generale. Tutta la Guardia Imperiale deve seguirlo. Questo movimento è stato ritardato perchè aspettavasi la cavalleria della Guardia, della quale sono ora giunte le teste di colonna.


N. L.
Monit. N, 125


Torino 24 maggio ore 10 pom. – Il generale Garibaldi fece altri 47 prigionieri. Il battello austriaco Ticino si appressò a Intra chiedendo la consegna di due Prigionieri come spie. Fu battuta la generale, furono suonate le campane, la Guardia Nazionale fu raccolta nei paesi vicini al Ticino. Si allontanò facendo fuoco contro l’isola S. Giovanni e la Castagnola, senza offendere alcuno.

3