Pagina:Notizie sulla Guerra della Indipendenza d'Italia (Monitore Toscano).djvu/63

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

63

mi aggiungerebbe il 2.° corpo, comandato dal maresciallo Mac-Mahon.

« Mi sono recato immediatamente a San Donato per intendermi col maresciallo, e siamo convenuti ch’egli attaccherebbe colla sua 1.ª divisione San Giuliano; che dopo averne scacciato il nemico, egli si dirigerebbe su Carpianello per passare il Lombro, i cui approcci sono difficilissimi, e che di là si dirigerebbe sopra Mediglia.

« La 2.ª divisione dovea prendere a San Martino la strada che, per Trivulzo a Casanova, la conduceva a Bettola e dirigevasi sulla sinistra di Mediglia, in modo di girare la posizione di Melegnano.

« Fu convenuto che tutto il 1.° corpo si dirigerebbe sulla strada maestra di Melegnano, manderebbe a destra, al punto indicato sulla carta « Betolma » la 1.ª divisione, che, passando per Civesio, Viboldona, andrebbe a Mezzano, stabilirebbe su questo punto una batteria da 12 pezzi per battere prima Dedriano e poscia il cimitero di Melegnano, dove il nemico erasi trincerato ed aveva stabilito forti batterie.

« Che la seconda divisione del 1.° corpo, dopo aver lasciato San Giuliano si porterebbe sopra San Brera e vi stabilirebbe ugualmente una batteria di 12 pezzi per battere il cimi-