Pagina:Novelle lombarde.djvu/327

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

DUE FRATELLI


Chi lavora ha una camicia;
chi non lavora n’ha due.
Proverbio lombardo.


Girolamo, fattore d’una poderosa casa di Brianza, ebbe due figliuoli, uno Peppo, l’altro Piero. Questo qua dai primi anni attento, subordinato, voglioso, nella scuola era dei primi: poi, appena tornato a casa, dava una mano alle faccenduole; faceva fuoco, assettava le masserizie, rigovernava la camera, infrascava i fagiuoli, sgranava le civaje, mondava le erbe, ammostava l’uva, portava imbasciate, aveva occhio agli uomini che stavano a opera, dicendo loro, — Fate questo, fate quello»; e non che obbedire tosto, ingegnavasi indovinare le voglie del babbo e della mamma.

Tutto l’opposto, l’altro era un capetto da non