Pagina:Occhi e nasi.djvu/140

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Le persone prudenti




Appena tornata a casa, la Marietta corse subito dalla sua graziosa padrona, gridando con voce allegra e squillante:

— Indovini un po’, signora Laura, chi ho veduto da lontano, mentre andavo alla posta?

— Se me lo dici, lo indovino più presto. Chi hai veduto?

— Il signor Vittorio!

— Come? Vittorio è qui, e non s’è lasciato ancora vedere? Mi pare impossibile.

— Eppure era lui; lui in persona. Un po’ ingrassato, ma sempre un gran bell’uomo! —

E nel dire un gran bell’uomo, la Marietta fece con la lingua quello scoppiettino di golosità che fanno i ragazzi ghiotti quando rammentano la panna coi cialdoni.

Poi riprese:

— Come passa il tempo! mi pare ieri che il signor Vittorio veniva sempre qui per casa e che tutti dicevano che fra lui e lei....