Pagina:Ojetti - Alla scoperta dei letterati.djvu/150

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
132 edmondo de amicis

guadagno di un romanziere col guadagno fatto sul suo libro dal suo editore! Se sapesse ragionare, certa gente finirebbe per accettare il socialismo a suo miglior vantaggio.

— Ella crede che un forte vantaggio economico non sia una causa di sviluppo dell’arte?

— Niente affatto. La letteratura, tutta l’arte attuale decade per quello, ora. Ma non guardiamo le arti della pittura, della scultura dove basta pensare agli artefici del nostro risorgimento per dare ragione a me. Guardiamo alla letteratura solamente. Sainte-Beuve ha ben notato come questa preoccupazione del maggior guadagno nous pousse à la ligne, à la colonne, à la page, au volume inesorabilmente, uccidendo il principio estetico inspiratore. Se Zola dopo l’Assomoir che gli ha dato da vivere per otto anni, non avesse scritto subito Une page d’amour che è un cattivo romanzo, che danno ne avrebbe risentito l’arte francese? Proprio tutta questa