Pagina:Opere di Mario Rapisardi 5.djvu/233

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Argonauta 233


Non è questo il lido bieco
     Del dedaleo labirinto?
     Vieni, Amor; se tu sei meco,
     36Griderò fra poco: ho vinto!



Opere di Mario Rapisardi 5 (page 233 crop).jpg