Pagina:Opere di Procopio di Cesarea, Tomo I.djvu/342

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
304

CONSOLI

PREFETTI DEL PRETORIO

Belisario . . . . . . . . .
Belisario . . . . . . . . .
Belisario . . . . . . . . .
Giovanni cappadoce

Fu console e prefetto del pretorio nello stesso tempo.

Appione . . . . . . . . . .
Giustino . . . . . . . . . .
Basilio

Giovanni cappadoce, per intrigo di Teodora, accusato di ribellione, é mandato in esiglio. (V. Procopio, lib. i della Guerra vandalica), e gli succede

Dopo il consolato di Basilio, non essendovi stati più consoli, seguirono i prefetti qui notati.
Teodoto per pochi mesi. Indi
Pietro Barsame.
Areobindo.
Gabriele.
Basso, per la seconda volta.
Pietro Barsame, per la seconda volta.
Diomede.
Domnico.
Asclepiodoto.
Addeo.