Pagina:Panzini - Il bacio di Lesbia.djvu/169

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

il bacio di lesbia 167


in compenso della vita buona che ho sempre vissuto».

Queste, come qui sono scritte, erano le preghiere di Catullo.