Pagina:Pastor fido.djvu/104

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

ATTO TERZO

SCENA II

Pastor fido illus 32.png

AMARILLI, MIRTILLO,

CHORO DI NINFE, CORISCA.


   Am.
EE
CCO la cieca. M. Eccola à punto, ai vista.

   Am.Hor che si tarda? M. ai voce m'ha punto
   E sanato in un punto,
   Am.Ove sete? che fate? e tu Lisetta,
   Che si bramavi il gioco de la cieca,
   Che badi? e tu Corisca ove sè ita?
   Mir.Hor sì, che si può dire,
   Ch'Amor è cieco ed ha bendati gli occhi.
   Am.Ascoltatemi voi,
   Che 'l sentier mi scorgete, e quinci, e quindi
   Mi tenete per man, come fien giunte
   L'altre nostre compagne,
   Guidatemi lontan da queste piante,
   Ov'è maggior il vano, e quivi sola
   Lasciandomi nel mezo,