Pagina:Patria Esercito Re.djvu/205

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

genova cavalleria 187

Dragoni del Re, comandati dal colonnello Di Chaffardon. Questi, visto l’avanzare della cavalleria nemica che minacciava la ritirata della fanteria — ottenuto l’assenso del cavaliere Civallero, brigadiere d’armata — non

 
Patria Esercito Re p205.jpg
VOLTA MANTOVANA, 1848 — Carica di Genova Cavalleria. (Cerruti Danducco).
 

curante della propria grandissima inferiorità numerica, moveva animoso ad incontrarla. Tremendo fu l’urto avvenuto su due schiere, splendido per noi il successo. Perocchè, dissipata la polvere, si videro i francesi, voltate le groppe, ritirarsi a briglia sciolta sull’Ellero, aspramente inseguiti