Pagina:Perini - Trento e suoi contorni, 1868.djvu/10

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


scare le prime impressioni d’un paese che in certo modo dispone e prepara al clima, al costume, e al fare franco e gioviale degli Italiani.

Desideroso di trovar sempre un amico che riponga in me la fiducia e la confidenza che si cerca in un compagno di via, porgendogli di tutto cuore la mano gli auguro buon viaggio e vita felice.

Trento nell’anno 1859.


CARLO DOTT. PERINI.