Pagina:Periodi istorici e topografia delle valli di Non e Sole nel Tirolo meridionale (1805).djvu/125

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


accennossi nella Storia : cessata poi quella , si ritirò di nuovo a Tassullo , ove fu sopraffatto da una discrazía d’ umori , che fu incurabile ; morì li 29 Ottobre 1802 nell’ età d’ anni 69. Un elogio funebre di questo letterato , che scriveva con forza e vivacità in più lingue , si ritrova inserito nel Giornale Italico 1803 al n. 10. , ed in seguito in altri. 1 Un amico del defunto , e dell’ autore , che si ritrova al supremo tribunale di Giustizia in Vienna come aulico Consigliere , lo descrive in poche parole : Uomo di rari talenti , e di estese cognizioni.

Rallo è un Villaggio in poca distanza da Tassullo , di picciola estensione : ne’ secoli di mezzo fioriva tra li feudatarj una famiglia , che portava tal nome di Rallo ; venne a mancare , ed i suoi feudi furono conferiti ad altri , essendoci nascosto il di più. Nel secolo passato dalla famiglia de’ Baroni Cristani quì domiciliati sortirono distinti soggetti. Verso l’ anno 1730 il Cancelliere di Corte dell’ Arcivescovo di Salisburgo era di tal nome , e sotto di lui succedette l’ emigrazione de’ Protestanti : questi lasciò un figlio per nome Carlo , che fu Consigliere intimo attuale e del Governo d’ Innsbruck ; morì avanti qualche anno nella Svevia. Gio: Niccolò nato li 13 Giugno 1731 dopo varj impieghi fu dall’ augusta Maria Teresa creato Consigliere , e promosso nel dicastero di Milano morì li 26 Giugno 1776 nella fresca età di 45 anni , compianto da tutti : era versato nelle scienze politiche.

Le picciole Ville di San Zenone , e Campo formano il resto delle quattro Ville con Pavillo, che giace in qualche eminenza.

Tuenno , il più grande Villaggio della Pieve , è discosto dalle altre Ville ; ricava questo dal monte , e dalla Valle di Tovel un ragguardevole emolumento per le legne di varie sorta , che taglia ogn’ anno : verso l’ estremità di questa Valle di Tovel si ritrova il lago di tal nome della lunghezza d’ un’ ora e mezzo , e mezz’ ora di larghezza ; appartiene alla famiglia de’ Conti di Firmian a titolo di feudo mensale , e pescanvisi de’ squisiti salmarini , ma ordinariamente non tanto grandi. Vi si ritrovano eziandio altri piccioli laghetti , che appartengono alla Mensa principesca : da questi laghi sorte il torrente Tresenega , che produce ottime trote , e poi si scarica nel Noce. Negli scorsi secoli di mezzo in Tuenno si ritrovava un castello di tal nome co’ feudatarj , ma fu distrutto , come abbiamo accennato nella Storia , e mancò la famiglia di tal nome. Nel passato secolo fiorì Gio: Michele Conforti , che salito per varj impieghi divenne Consigliere aulico al supremo Tribunale di giustizia , fu creato Barone , e morì in Bolzano li 19 Novembre 1793 nell’ età d’ anni 72.

Nano è l’ estrema Villa , che abbonda di gelsi , con aver poco distante la picciola Villetta di Portolo : i prodotti sono gli stessi di quelli della Pieve , eccetto che il vino di Nano è il migliore della parrocchia. In qualche eminenza sopra la Villa di Nano si ritrova un castello di tal nome ; non ci possiamo assicurare , se sia stato fabbricato nel luogo , ove era situato l’ antico castello , del quale abbiamo parlato nella Storia. Cristoforo

  1. Giornale del Dipartimento del Mincio n. IV. 28 Gennajo 1803 anno II.