Pagina:Piccole storie del mondo grande - Alfredo Panzini - 1901.djvu/343

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

il cinabro rivelatore 331

di Irma è razionalista: anche Irma è libera pensatrice: del resto ella non ne fa un mistero come non ne fa un vanto: infine io so che per compiacere a te è disposta anche al matrimonio religioso.

- Compiacere a me? Per me fate come più vi piace....

- Quanto alle idee religiose mi permetto di avvertirti che tu sei indietro, che il pensiero moderno....

- D'accordo, caro, io sono della più completa ignoranza per quel che riguarda il pensiero moderno: questa però è la terza volta, sarà il puro caso, che ho l'occasione di notare come le signorine libere pensatrici hanno una spiccata tendenza per il disordine artistico come tu lo definisci. Quanto poi al famoso incarnatino di poco fa - si affrettò a concludere la terribile zia - ecco quello che ho trovato, per pura combinazione - nota bene - nel cassettino della toilette della signorina. Non te lo volevo dire, ma la tua cieca ostinazione mi obbliga ad una indelicatezza da cui in tutt'altra occasione mi sarei ben guardata.

- Cosa?

- Calma, calma! Dà qui la mano.

Paolo porse la mano.