Pagina:Poe - Storie incredibili, 1869.djvu/88

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 82 —


Così un anno estinse tre vite fraterne. — A Custoza, Carlo; a Lissa, Luigi — giornate fatali all’Italia — d’inettezza, di viltà e di eroismo. E a te il male del cuore svegliava il morbo che non perdona.

1866!

Religione ed affetto mi fanno oggi dovere di quì rammentarti.

Spirito celeste, vale!


Milano, 7 settembre.



Il Traduttore.