Pagina:Praga - Le madri galanti.djvu/20

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 20 —


Salvi.

S'è così ....(si danno la mano)


SCENA VI.

Salvi, Matilde, il Conte.


Conte.

Oh! qui la signora Foschi?

Matilde.

Si, caro Conte, vengo a rapirvi la moglie.

Conte.

Per condurla?...

Matilde.

Alla Scala.

Conte.

Brave, brave, sempre a teatro queste signore. — E dove mia moglie?

Matilde.

Sta vestendosi.

Conte.

Ancora una volta? da questa mane in qua sarà la quarta. — Donna Matilde, non abbisogna che vi presenti il signor Salvi?

Matilde.

Oh, ci conosciamo da molto tempo.

Conte.

Me ne rallegro.

(entra una cameriera).