Pagina:Proverbi, tradizioni e anneddoti delle valli ladine orientali.djvu/129

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 119 —

louf quĕ fermèa la besties, les volèa zarrér e sĕ les magnér. Pellegrin fége el sén dela sénta crouge e pièn dĕ corragio dige: “Col nome dĕ Dio zèquĕ quĕ ti ès, vatene e iéi in vèa dĕ Nadél quĕ té darè un bon dišnér.” El louf no lʼ a podú íe fér nia e urlan lʼ a cognú sin sciampér.

Na di dʼ aòst sun mont dĕ Forcha lʼ aèa trop fèn da restellér e manacèa dĕ vegnír un temporél. Sĕ a levá un torbol dĕ vènt tan gran, quʼ el íe levèa via squéši dut el fèn e lo portèa aut aut. Pellegrin va a pè dĕ el múiĕ piú gran, tol un cortéll da nèf crouges, lo tira te quist fèn quĕ sin gia e quĕ socçèdĕ? El vènt e el fèn sĕ fèrma e el cortéll sparèsce.

In vèa dĕ Nadél la masséra1 da doman bonora va sun stalla a vešolér; duta spaventéda déš outa, va dal patron e íe conta quĕ na burta bestia no la lascia gir tĕ stalla e lo prèa quʼ el gissa su ènchĕ el. Pellegrin íe respon: “Sè bèn qui quĕ lʼ è; tu, va su, quĕ vegnarè prèst do”. Canquĕ lʼ è git su, el louf spettáa amó.

vedere che cosa e’ era. C era un gran lupo, che fermava le bestie e voleva sbranarle e mangiarsele. Pellegrino fatto il segno della santa croce pieno di coraggio dice: „Nel nome di Dio, chiunque tu sia, vattene e vieni alla vigilia del Natale, che ti darò un buon desinare. " Il lupo senza potergli far danno alcuno urlando dovette andarsene. Un giorno d’Agosto sulla montagna di Forca, ove avea molto fieno da rastrellare, minacciava di venir un temporale. Si levò un turbine di vento così forte, che gli portò via quasi tutto il fieno per l’aria. Pellegrino va presso il più gran mucchio e cavatosi un coltello da nove croci lo getta in quel fieno che veniva portato via e che cosa avvenne? Il vento si calma ed il fieno si ferma, ma sparisce il coltello. Alla vigilia di Natale la serva va di buon mattino verso la stalla per dar il foraggio al bestiame; però ben tosto tutta spaventata dà volta, va dal padrone e gli racconta, che una brutta bestia non la lascia entrar nella stalla e lo prega, che ci venga anche egli. Pellegrino le risponde:,So bene, chi è, vacci

  1. masséra (mansio — mans — uaria), serva.