Pagina:Regno di Sardegna - Proclama 13 ottobre 1821 (Carlo Felice).djvu/1

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Coat of arms of the Kingdom of Sardinia 6.jpg


CARLO FELICE

PER GRAZIA DI DIO

RE DI SARDEGNA,
DI CIPRO, E DI GERUSALEMME;
DUCA DI SAVOIA, DI GENOVA, EC.
PRINCIPE DI PIEMONTE,

EC. EC. EC.


Per la costante rinuncia dell’ottimo Re mio augusto fratello, Noi pigliammo le redini del nostro Regno fra gravissimi turbamenti.

Epoca è quella, che chiameremmo infaustissima per li misfatti che la precedettero, e per li terribili esempi, che giustizia prescrisse, se quell’epoca stessa in mezzo allo sconvolgimento di alcune Provincie, non appresentasse ferme e costanti tutte le altre, leale e divota a Noi la