Pagina:Regola di S. Agostino per le monache di Santa Caterina della rosa.djvu/16

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


ne.

  • 3

COSTIT VTIONI SOPRA LA REGOLA DI S. AGOSTINO PER. IL MONASTERO DI SANTA CATERINA DELLA ROSA DI ROMA Riformate dairEminentlltìmoSig. Cardinal S. Onofrio Protettore. mmammm PROEMIO- DELLA VOCATIONE alla Religione. Parte prima. Cap. Primo.; VE forte di perfone Chriiliane fono in que-’ ito Mondo, chepofìono acquiltare la vita_j eterna, & beata nell'altro Mondo, l’vna del¬ le perfone fecolari, le quali offeruano li co¬ mandamenti della legge di Dio, l’altra è del¬ le perfone Religiofe, le quali confiderano i molti pericoli, che fono nella vita lecolare, doue continua- mente liba da combattere col Diauoionemico deH’humana_» gencratione, il quale con fue fuggeftioni, &c tentationi, cer¬ ca di farci cafcare in peccato, & tirarci all'inferno con lui. t contro il Mondo, il quale con le lue vanità , Scfiilfe appa- A 2 renze