Pagina:Regola di S. Agostino per le monache di Santa Caterina della rosa.djvu/62

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


peli obligo delle Regole.Cap.Vltimo DELL OBLIGO DELLE REGOLE. Capitolo Vltimo. SI dichiara, che tieffuna delle prefenti Regole fatte s’inten¬ da', che ©blighi, a pena di peccato mortale,, nè veniale j ma folo alle pene impoite dalla Regola, e dall’obedienza. Ec¬ cetto che fe la trafgreffionc foffe contro ni li tre voti, di calti-- tà, pouertà i & obedienza, ouero dilpregio delle fudette Re- gole. Dichiarando, che all’hora s’intenda trafgredito il voto del- l’obedienza, quando la Madre Priora commandarà in virtù di fanta obedienza elpreflamente, il che non dourà mai fare, fe non percaulagraue, nè fenza pigliarne parere dalle Con¬ figgere^ Vicaria. LAVS DEOi.