Pagina:Relazione sulla scelta della linea di allacciamento delle ferrovie italiane col Gottardo.djvu/10

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

DELLE FERROVIE ITALIANE COL GOTTARDO 673

Il costo assoluto della linea Milano-Mendrisio viene ora ad essere così costituito:

1.° Costo di costruzione del tronco Milano-Mendrisio (come antecedentemente)  L. 10 350 000
2.° Capitale corrispondente alla ammortizzazione della sopratassa per Chil. 16,150 col prodotto netto presunto di It. L. 22 230; 22 230 x 16,150 x 20 =   » 7 180 290
3.° Capitale corrispondente alla perdita degli utili pel minor percorso di Chil. 11; 22 230x 11 x 20 =   » 4 890 600
Totale  L. 22 420 890

Il costo della linea Milano-Como risulta da:

1.° Capitale corrispondente all’ammortizzazione della sopratassa per Chil. 19,900; 22 230 x 19,900 x 20=   L. 8 847 540
2.° Capitale corrispondente alla perdita del commercio di transito percorrendo questa linea piuttosto che la Milano-Mendrisio e che abbiamo superiormente ottenuto; 514 399 x 20=   » 10 287 980
Totale costo della linea Milano-Chiasso   » 19 135 520
Differenza a favore di quest’ultima linea   L. 3 285 370


per cui anche nella supposizione di poter ammortizzare la sopra tassa, la linea Milano-Como-Chiasso riesce più vantaggiosa della linea Milano-Saronno-Mendrisio.

Ora non ci rimane che un ultimo confronto fra la linea di conciliazione e la linea Milano-Como-Chiasso supponendo ammortizzata la sopratassa.

Dall’esame del quadro risulta che percorrendo la linea proposta dalla Commissione Gallaratese, il commercio complessivamente guadagnerebbe in confronto della linea per Chiasso la somma di .... L. 98 410

Considerando i singoli centri, noi vediamo che:

Il commercio proveniente da Milano perderebbe la somma di  It. L. 256 290
mentre il commercio di Genova guadagnerebbe   » 149 651
ed il commercio di Novara avrebbe un vantaggio di   » 205 049

Milano solo verrebbe danneggiato ed in una misura certamente non proporzionale al movimento commerciale dei singoli centri.