Pagina:Rivista italiana di numismatica 1891.djvu/572

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
514 c. luppi

Questi cenni biografici furono tratti dai seguenti libri:

Notizie intorno alla vita ed alle opere di Monsignor Celestino Cavedoni con appendice di sue lettere ed altre cose inedite. Modena, 1887; in-8.° — Annuaire de la Société française de numismatique et d’archéologie. Première année, Paris, 1866 ; pag. 363-364.



Lista bibliografica per ordine di date degli scritti numismatici principali o più importanti di Monsignor Celestino Cavedoni.


1823. Alcune osservazioni sulle Tavole incise, e sulle loro spiegazioni, aggiunte all’Istoria dell’Italia del Cav. Bossi. Mem, Rei. I, iii, p. 275-283.
1825. Delle monete antiche in oro un tempo del Museo Estense descritte da Celio Calcagnini intorno all’anno MDXL. Memoria letta all’Accademia di Modena il 18 maggio 1825, pubblicata nel 1858. Mem. Accad. Mod. Parte III, p. 77-112.
1828. Cenni sul vantaggio che si trae dalla Numismatica per le Scienze Sacre, e sopra un’opera nuovamente pubblicata dal ch. Domenico Sestini. Mem. Rel. I, xiii, p. 485-494.
1829. Saggio di osservazioni sulle Medaglie di Famiglie Romane ritrovate in tre antichi ripostigli dell’agro modenese negli anni 1812, 1815 e 1828. Mem. Rel. I, xv, p. 35-110, 337-456.
1830. Lettera al ch. Professore Domenico Sestini Decano meritissimo dei Numismatici. Mem. Rel. I, xvi, pag. 513-537.
1831. Appendice al Saggio di osservazioni sulle medaglie di Famiglie Romane, ecc. Mem. Rel. I, xviii, p. 16 -266.
1832. Continuazione dell’Appendice al Saggio di osservazioni sulle medaglie di Famiglie Romane. Mem. Rel. II, i, p. 101-182.
1833. Cenno di alcune Osservazioni su le monete antiche di Creta e segnatamente su quelle della città di Feste. Messagg. Mod. 1833, n. 28.
1834. Continuazione e fine dell’Appendice al Saggio di Osservazioni sopra le Medaglie di Famiglie Romane. Mem. Rel. II, iv, p. 241-302.
– – Correzioni di alcuni errori occorsi nell’Appendice al Saggio di Osservazioni sopra le Medaglie di Famiglie Romane. Ibidem, p. 477 e 480.
– – Scavi di Reggio negli Stati Estensi. Bull. Ist. Corr. 1834, p. 65-68
– – Scavi di Modena. Ibidem, pag. 199-200.
1835. Monete antiche di Festo. Annal. Ist. Corr. 1835, p. 154-166.
– – Monete vetuste di Coo rappresentanti probabilmente un Eroe discobolo. Ibidem, p. 259-265.
– – Monomachia dell’Eroe Pergamo con altro eroe rappresentata su le monete antiche di Pergamo. Ibidem, p. 269-274.
– – Dichiarazione di un’antica moneta di Salamina dell’Attica. Bull. Ist. Corr. 1835, p. 186-188. Postilla. Ibidem, 1836, p. 124-125.
– – Illustrazione di una moneta di Iotape di Cilicia. Ibidem, p. 188-189.
– – Congetture sopra alcune Monete antiche della città di Taranto della Calabria, aventi tipi allusivi al nome Taras. Giorn. Perug., gennaio 1835, pag. 45-63.