Pagina:Rivista italiana di numismatica 1891.djvu/591

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

bibliografia 533

collezione imperiale (che oggi conta più di 165,000 pezzi) ; criteri direttivi nella scelta furono l’importanza storica ed artistica; per le medaglie si diede una spiccata preferenza a quest*ultima, com’è nella natura stessa delle cose.

Le diverse serie furono ordinate con intenti didattici, e didattica e popolare è anche la descrizione, dovendo il libro servire da guida pei visitatori del Museo. L’Austria, naturalmente, ha una prevalenza notevole, ma ciononostante l’Italia è rappresentata in modo da affermare una volta di più il primato che le compete nella Numismatica del Rinascimento.




Luzzatti prof. Giac., Prezzi ideali e prezzi effettivi: note di studio sul valore della moneta in una economia di popolo. Milano, Ulrico Hoepli, edit., 1891, in-8, p. 221.

Paschetto prof. Antonio, Utilità dello studio della numismatica: dissertazione a tesi libera pel conseguimento della laurea in lettere, letta nella R. Università di Torino il 18 novembre 1876. Sanseverino-Marche, tip. Costantino Bellabarba, 1891, in-8, p. 27.

Duhn (von) Fed., ed Ermanno Ferrero, Le monete galliche del medagliere dell’ospizio del Gran S. Bernardo. Torino, Carlo Glausen, edit., 1891, in-4, p. 60 con dae tavole. (Estr. dalle Memorie della R. Accademia di Scienze di Torino, serie II, tomo XLI).

Manno Antonio, Vincenzo Promis, numismatico e bibliotecario. Seconda edizione. Torino, Ditta G. B. Paravia e C. , 1891 , in-8 p. 12. — (Estr. dalla Biblioteca storica degli stati della monarchia di Savoia, vol. II — Edizione di soli 100 esemplari, fuori di commercio).

Gnecchi Francesco, Prontuario dei prezzi per le monete della repubblica romana. Milano, tip. L. F. Cogliati, 1891.

Loria Achille, Studii sul valore della moneta. Torino, fratelli Bocca, edit., Bologna, tip. Fava e Garagnani, 1891, in-8, p. 148.

Album delle monete in corso e fuori di corso nel regno d’Italia. Milano, E. Perini, 1891, in-16, tav. 10.

Voigt Maurizio, I banchieri, la tenuta dei libri e l’obbligazione letterale dei romani. Traduzione di Gabriello Camozza, consentita dall’autore. Catania, tip. di Adolfo Pansini, 1891, in-8, p. 96. (1. Gli argentarii e nummolari e loro aziende. 2. 1 libri di commercio dell’argentarius e del capo di famiglia).

Conigliani C. A., Note storiche sulla questione giuridica dei pagamenti monetarii. Modena, tip. lit Angelo Namias e C, 1891, in-8, p. 34.