Pagina:Rivista italiana di numismatica 1892.djvu/409

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

medaglia del porto di fano 393

desta e semplice. Infatti se la loggia era in progetto, sarebbe stato naturale di farla figurare nella medaglia dove avrebbe fatto assai buon effetto contribuendo a dare all’insieme un aspetto grandioso e monumentale.

Pochissime rappresentazioni grafiche, o per meglio dire nessuna dettagliata e precisa è giunta insino a noi dell’opera del Rinaldi per giudicare se il rovescio della medaglia la riproduce esattamente. Tuttavia in una stampa raffigurante

Rivista italiana di numismatica 1892 p393.jpg


la Città di Fano, che io possiedo e che non so a qual libro abbia appartenuto1 e che dovrebbe rimontare ai primi anni del secolo scorso, c’è la veduta del porto che somiglia molto al disegno della medaglia e ho quindi creduto opportuno riprodurla. Attualmente poi del Porto Borghese non resta, come dicevo in principio di questo articolo, che la loggia ora chiusa e adibita ad uso di magazzeno. La darsena venne ristretta per dar luogo al porto e al canale co-

  1. Le dimensioni di questa stampa mi fanno supporre che possa appartenere a un’opera storica e geografica edita a Venezia nel secolo scorso di cui io posseggo qualche volume.