Pagina:Rivista italiana di numismatica 1892.djvu/447

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

APPUNTI

di

NUMISMATICA ROMANA




XXVI.


SERIE DEL BRONZO IMPERATORIO

ALL’INFUORI DEI MEDAGLIONI


(gran bronzo, medio bronzo e piccolo bronzo
coniato direttamente dall'imperatore)


Trattando della classificazione del Bronzo imperiale (Appunti di Num. Rom. N. XXIV), abbiamo osservato come le due serie, in cui originariamente si divido la monetazione del Bronzo romano, ossia quella del Senato e quella emanante direttamente dall’Imperatore, siano state non solo confuse fra di loro, ma ambedue studiate e descritte incompletamente.

Nella prima, solo la parte rappresentata dalle monete semplici ebbe una vastissima ed esauriente descrizione, mentre venivano trascurati i pezzi multipli. Della seconda invece gli studiosi non ricercarono che i multipli più numerosi e più appariscenti, trascurando i semplici o frammischiandone confusamente le descrizioni con quelle della monetazione senatoria. Il che ha la sua spiegazione in ciò che, mentre nella serie senatoria i multipli non rappre-