Pagina:Rivista italiana di numismatica 1892.djvu/553

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

atti della società numismatica italiana 529


Gnecchi Cav. Francesco:

N. 25 cataloghi per vendite di monete. — N. 25 estratti della R. I. di Numismatica.

N N.:

Argelati, De Monetis Italiae. Mediolani, 1750-59, in-4. N. 6 volumi. — N. 500 monete varie in rame e bronzo.

Motta Ing. Emilio:

Liebeuau Th., Eine Münzgenossenschaft der Urschweiz, 1548-1552. Basel, 1887. — Mayor Jacques, Notice des médaillons et modèles d’Antoine Borg exposés dans les locaux de l’École municipale d’art. Genève, 1891. — Geigy Dr. Alfred, Haldenstein und Schauestein-Reicnenau und ihre Münzprägungen. Basel, 1889. — Osnaghi Natale, Proposta di nuova moneta italica desunta dalla francese modificata. Milano, 1860. — Luschin Dr. A., Die Rollbatzen. Ein Beitrag zur numismatischen Etymologie. Wien, 1880. — Trachsel Dr. C. F., Numismatique épiscopale lausannoise. Fribourg, 1879. — Due cataloghi di vendite di monete.

Marazzani Visconti-Terzi Conte Ludovico:

Pedrusi Paolo, I Cesari in argento raccolti nel Farnese Museo. Parma, 1701-1704, 3 voi. in f.

Gnecchi Francesco ed Ercole:

Revue Numismatique. Anno 1889-90-91-92. — Revue Belge de Numismatique. Anno 1892. — Revue Suisse de Numismatique. Anno 1891-92,

IV. — Il Presidente annuncia poi ai convenuti che, in seguito a votazione tenutasi nel Consiglio Direttivo, nel giorno 22 Novembre p. p.. furono ammessi quali nuovi Soci: Enrico Butti di Milano; Avv. Efisio Pischedda di Oristano; e che fu proclamato Benemerito il Sig. Enrico Osnago di Milano.

Da ultimo si delibera che, non compiendosi colla fine del 1892 che il primo periodo transitorio della Società, le cariche sociali abbiano a ritenersi continuativo, e si computino cioè come incominciate col principio del 1893 con