Pagina:Rivista italiana di numismatica 1892.djvu/555

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

STATUTO


DELLA SOCIETÀ NUMISMATICA ITALIANA





Approvato dall' Assemblea generale dei Soci

il giorno 8 dicembre 1892.


I.


Col giorno 11 Aprile 1892 è fondata in Milano una Società scientifica, col titolo: Società Numismatica Italiana.

II.


Scopo della Società è quello di promuovere, agevolare e diffondere gli studi relativi alle monete, alle medaglie ed ai sigilli.

III.


La Società pubblica la Rivista Italiana di Numismatica, nella quale inserisce anche i suoi Atti.

IV.


La Società si compone di un numero illimitato di Soci, e questi si dividono in

a) Soci effettivi,

b) Soci corrispondenti.

V.


I Soci effettivi pagano L 30 annuali. Ricevono la Rivista e lo pubblicazioni ordinarie della Società, e hanno diritto di frequentare le sale sociali e di usare della Biblioteca e delle Collezioni a norma del Regolamento. Hanno voto deliberativo nelle assemblee, e fra essi viene scelto il Consiglio direttivo, come all’art. XII. I Soci effettivi sono i soli comproprietari dello attività sociali.