Pagina:Rivista italiana di numismatica 1893.djvu/285

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
254 bibliografia

mente inediti. — Il secondo volume, opera dello Schlumberger, è la parte pratica del lavoro, e comprende la descrizione delle monete, delle tessere e delle medaglie del Béarn, da Centullo IV (secolo XI) fino a Luigi XV, in numero di 157 monete, 52 tessere, e 24 medaglie. In tutte e tre queste serie l’Autore, esaminando diligentemente collezioni pubbliche e private, potè aggiungere buon numero di pezzi importanti inediti. La descrizione finalmente è corredata da 17 Tavole che illustrano i tipi principali delle singole serie.

L’opera pertanto dei due egregi autori ci pare molto commendevole, e sarebbe desiderabile che altri ne imitassero l’esempio, illustrando mano mano la interessantissima ed estesa serie delle monete feudali di Francia.

E. G.



Boito Camillo, Questioni pratiche di belle arti. Milano, Hoepli, 1893. [Questioncelle architettoniche: 2a Il palazzo della Zecca a Venezia].

Bongi Salvatore, Le Croniche di Giovanni Sercambi lucchese, pubblicate sui mss. originali. Voi. I. Roma, "Istituto storico italiano, „ 1892. — Cfr. i cap. XII, LXXXIII, CLVI, CLIX, CCCXV, interessanti per la storia della monetazione in Lucca nel XIV-XV secolo.

Catalogo della Collezione del conte Vimercati Sozzi di Bergamo (da vendersi per conto degli Eredi). — Monete Greche, Monete Romane, Consolari. Imperiali, Monete Italiane, Medioevali e Moderne, Monete Estere, Nummi cartacei. Medaglie, Libri Numismatici. Milano, L. Pirola, 1893.

Quarta Alb., Prolegomeni alla storia dell’economia politica. Voi I. Roma, tip. elzeviriana, 1892, in-8 [XV. La moneta, la produzione dell’oro e dell’argento; i precursori dell’economia politica in Italia].

Spaventi Silvio, Vittor Pisano detto Pisanello, pittore e medaglista veronese della prima metà del secolo XV. Verona, Pozzati, 1892, in-8 pag. 69.

Vigo Pietro, Statuti e provvisioni del castello e comune di Livorno. Livorno, Vigo, 1892, in-4 gr. — A pp. 135, 142 e 143 decreti per la zecca di Firenze.


Reber B., Fragments numismatiques sur le Canton d’Argovie, avec 30 planches. Genève, chez l’Auteur, 1893, in-8, pp. 87.


Belfort A. (de), Description générale des monnaies mérovingiennes par ordre alphabétique des ateliers: II. Daernalum-Oxxellos. Paris, Société française de Numismatique, in-8, pp. 468 ill.

Engel et Serrure, Traité de numismatique du moyen âge. Vol. I. Paris, Leroux, in-8 ill.