Pagina:Rivista italiana di numismatica 1893.djvu/297

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
266 notizie varie

Premio di numismatica. — L’Accademia delle Iscrizioni di Parigi ha conferito il premio Allier de Hauteroche (numismatico) al Sig. Ernesto Babelon, egregio Conservatore del Gabinetto delle Medaglie di Parigi, per il suo Catalogne des monnaies grecques de la Bibliothèque nationale. II: Les Perses Achéménides, les satrapes et le dinastes tributaires de leur empire, Chypre et Phénicie. Le nostre più vive congratulazioni all’esimio numismatico.

Gabinetto di Parigi. - In seguito alla morte del compianto Sig. Lavoix, conservatore del dipartimento delle Monete, pietre incise e antichità della Biblioteca Nazionale di Parigi, venne nominato conservatore il Sig. Ernesto Babelon il quale non abbisogna che lo presentiamo ai nostri lettori, e Sotto-bibliotecario il Sig. A. Blanchet, il cui nome è già chiaro nella numismatica per varie pubblicazioni, per articoli in diversi periodici e ultimamente per l’opera Histoire monétaire du Béarn, di cui diamo un cenno in questo stesso numero della Rivista.

Un ripostiglio a Cesena. — Nello scorso maggio, a Cesena, in una casa in demolizione, ora di proprietà di quel Municipio, furono trovati due salvadanai contenenti varie monete medioevali, italiane e straniere.

Di questo piccolo ma prezioso ripostiglio parlò diffusamente il periodico locale Il Cittadino, da cui rileviamo che in esso si trovavano, fra l’altre, le seguenti rarità: due zecchini de’ Granmaestri di Rodi, l’uno di Pietro d’Aubusson, l’altro di Fabrizio del Carretto; e uno zecchino di Leone X per Modena (Bellini, De mon. It., noviss. diss., tav. IX).

R. Istituto Veneto di scienze, lettere ed arti. — Nella seduta del 18 Giugno corr. il nostro presidente Conte Comm. Nicolò Papadopoli venne nominato Membro effettivo di questo illustre Istituto.

Nuove Società numismatiche. — Da Mosca e Copenaghen ci giunge notizia essersi colà fondate due nuove Società di numismatica. Alle due consorelle i nostri più sinceri e cordiali augurii di prosperità.