Pagina:Rivista italiana di numismatica 1893.djvu/44

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

MONETE DI MILANO


INEDITE





Supplemento all’Opera: Le Monete di Milano da Carlo Magno a Vittorio Emanuele II, pubblicata nel 1884 da F. ed E. Gnecchi.




È vano pretendere che un lavoro qualunque, specialmente se complesso, possa riuscire perfetto di primo acchito. Per avvicinarsi alla perfezione, esso ha bisogno di venire successivamente ritoccato, corretto, migliorato, ingrandito; ed in tale persuasione, noi non ci siamo mai illusi che la nostra descrizione delle Monete di Milano fosse completa ed esatta in tutti i suoi particolari. L’abbiamo pubblicata, nove anni or sono, come meglio da noi allora si poteva, quando ci sembrò d’averla abbastanza studiata; ma, già facendo la prima edizione, presentivamo il bisogno di una seconda che, oltre alle correzioni di inevitabili inesattezze, vi aggiungesse quello che nella prima era stato dimenticato, o per meglio dire, quello che allora ci era ignoto, e che sarebbe venuto a nostra cognizione dappoi, come ci venne infatti, appunto perchè esisteva la prima edizione.

Come avevamo previsto e desiderato, parecchie collezioni, che da anni giacevano ignorate e sepolte, vennero ordinate e classificate, risorsero per così