Pagina:Rivista italiana di numismatica 1898.djvu/160

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
158 varietà

Il ripostiglio di Tiriolo (prov. di Catanzaro). — Nello scorso aprile si rinvenne a Tiriolo, un ripostiglio di monete dei Brezzii, che io acquistai in due lotti. Il primo era costituito di 120 monete, il secondo di 61 1; in tutto 731 monete. Lo stato di conservazione era generalmente buono; poche erano usate, le più eran fresche o poco usate.

Il ripostiglio constava di dramme e di trioboli con la leggenda ΒΡΕΤΤΙΩΝ e di dramme e trioboli usciti dalla zecca di Palermo, anepigrafi, dai tipi di Proserpina sul diritto e del cavallo sul rovescio (vedasi Head, Historia Numorum, p. 77 e 142). Tutto il ripostiglio comprende solo le seguenti varietà:

Arg. a) Testa della Nike alata R/ ΒΡΕΤΤΙΩΝ Figura (Pane?) maschile nuda coronantesi. Dramma.

Arg. b) Testa di Teti, velata, con lo scettro R/ ΒΡΕΤΤΙΩΝ Posidone stante, poggiante il piede sul capitello d’una colonna e tenente lo scettro. Dramma.

Arg. c) Testa di Apollo laureata a d. R/ ΒΡΕΤΤΙΩΝ Diana cacciatrice con torcia e cane. Triobolo.

Arg. d) Testa di Pallade R/ ΒΡΕΤΤΙΩΝ Aquila. Triobolo.

Arg. e) Testa di Proserpina R/ Cavallo (spesso dietro albero di palma) Dramma.

Arg. f) Testa di Proserpina R/ Cavallo (talvolta dietro, albero di palma) Triobolo.

Questo ripostiglio, se da un lato è interessante per il numero di esemplari, dall’altro non offre che pochissime varietà di tipi. Come si vede, ne offre due per le dramme dei Brezzii, due per quelle della zecca di Palermo.

Lo stesso è a dire per i trioboli dell’una e dell’altra serie.

Il peso delle dramme con la leggenda ΒΡΕΤΤΙΩΝ varia tra un massimo di gr. 4,90 ad un minimo di gr. 4,30; in media si mantiene tra 4,60 e 4,70.

Questa poca o nessuna varietà di tipi è compensata da una grande varietà di simboli che accompagnano i tipi del diritto e del rovescio. Sul diritto delle dramme aventi la testa di Teti (o di Giunone, come si vuole da alcuni) si trovano i seguenti simboli: insetto, fulmine, fiaccola, crescente.