Pagina:Saggio di racconti.djvu/64

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
56 racconto settimo

ciati sulla palma della mano, e d’acquistare nuove cognizioni e nuove idee.

Grandi sono le sciagure che minacciano l’uomo su questa terra; ma se egli ha la forza d’animo di non iscoraggirsi giammai, può sfidarle e diminuirne l’acerbità. Iddio ci ha dato l’ingegno e il valore per superare ogni ostacolo; anche i fanciulli debbono avere la forza d’animo conveniente alla loro età ed alle loro peripezie: Si ricordino che sono destinati ad essere uomini.