Pagina:Saggio di rime.djvu/35

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

* xxxiv *

Ma intanto il sacro rito
     Ella già compie, e stretto
     L’indissolubil nodo,
     96S’unisce al suo Diletto.
Quindi, Canzon, tu vanne
     Ov’è l’illustre, e cara
     A Dio umil Fanciulla,
     100E il tuo amor le dichiara.
E se gentil t’ascolta,
     Dille pur che s’aspetti
     Canto dell’anno al fine,
     104Che più ne la diletti.




D'E-