Pagina:Scienza - Li Meravigliosi Secreti di Medicina, 1618.djvu/108

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


56 SECRETI

mo qui poste per conservare, et aumentare la memoria; giovano anco alli catarri, li quali hoggidì abbondano quasi per tutto il mondo, e massime in questa nostra città di Roma. Avvertendo un' altra colta, che ne'catarri, e nel retificare la memoria non si usino sternutatorij, nè mesticatorij, nè altri medicamenti che purghino e tirino dal capo, avanti s'habbia debitamente purgato il corpo con le nostre pillole di mirabil virtù; imperoche mettereste in moto gli humori, et aumentareste il catarro, et il patiente incorrerebbe in qualche maggior pericolo. Giova anco infinitamente a rettificare, et perseverare la memoria il Diantho, cioè la conserva di Rosmarino, il gengevo, e l'Accoro condito, il Diambra, l'elettuario Plirisarcoticon, l'uno, e l'altro Diamusco, tutti al peso di una drama. et tanto più gioverà, se il patiente haverà lo stomacho freddo, si come suole essere in tutti quelli, che tal difetto patiscono. D'una cosa vi voglio avertire, che senza causa manifesta mancasse la memoria in pochi giorni ad alcuna persona, che deve temere grandemente non li sopragionga o la paralisia, o appoplesia, overo litargia, o altri mali simili ad humor flemmatico, che generare si sogliono nel cervello: conoscendo, e vedendo adunque tal segno, per perservarsi poscia di tali mali, si consegliarà subito col medico, overo si evacuerà il corpo, et il capo con questi nostri appropriati, et esperimentati medicamenti.

Rimedi che giovano alla memoria, giovano alli catarri.

Conserve, e conv(d)iti, che giovano alla memoria.

Memoria persa presto, minaccia gran male.