Pagina:Scienza - Li Meravigliosi Secreti di Medicina, 1618.djvu/107

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


DI MEDICINA 55

garofani, noce moscate, maiorana, et altre cose odorifere, secondo che piaceno al patiente. Et acciò si raddoppi il rimedio, et penetri più presto la virtù di detta acqua, temperisi con acqua di melissa, over commune, e tirisi poscia per il naso. Giova anco ungeri la nucca con cose calidissime per essere ella molto più fredda che il cervello: però la ungerete con oglio di euforbio; di castoreo, di senape, di noce moscata, di rosmarino, e le narici per di dentro con questo di rosmarino, overo di noce moscata.

Al debolezza del stomacho.

E se per humidità grande dello stomaco si aumentasse detto catarro, usino questi tali mettervi sopra una pelle di lepore; overo tenerai sopra sacchetti composti con l'herbe già dette, et appropriate, come menta, persa, rose, et altre cose calde, et odorate. Facciasi anco una pasta di pillole, composta con cinnamomo, gengevo, garofani, mastice, rose rosse, pepe lungo, turbit, diagrido, di ciascun mezz'oncia, zafferano dramme due, zucchero un'oncia: poscia polverizzate che saranno, fate come pasta soda con mel rosato, et riformate pillole; delle quali ne pigliarete una, over due, una volta, overo due alla settimana; massime nel principio del male. Vagliono queste pillole molto a purgare, et confortare il capo lo stomaco, et il fegato, et a discacciare ogni ventosità. E sappiate che tutti questi rimedij c'habbiamo D 4

Untione per la nuca.

Alla debolezza dello stomaco.

Pillole per confortar lo stomaco.