Pagina:Scienza - Li Meravigliosi Secreti di Medicina, 1618.djvu/121

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


DI MEDICINA. 69

nasce pendente alle mura, la quale ha virtù di refrigerare, e d'astergere, di provocare la orina, e di rompere le pietre, e massime nelle reni: e se tal patiente non fosse atto a sudare, e fosse ben grasso, et anco d'inverno, mettetevi due overo tre pugni d'Iberide, detto volgarmente Nasturtio salvatico, se fosse donna che havesse i mestrui bianchi, torrete in luogo del Nasturtio, la Filipendula chiamata dalle donne Petrosella salvatico, essendo adunque una donna infetta da mal Francese magra, et asciutta e di ttate, # col mal con abondanga di mcftrui bianchi, fitte la fua Fràcele decottione con tre parti di Saponaria, e due di CT 3 Cl * Filipendula, ór yna di Cìmb alaria: e di quefia rati0 ^ § decottione caldaie pigli libra mega, onero et* tooncie la mattina, e pigliata cfiel/baueràtttia in letto ben coperta per yna onero due bore,.ór. cerchi di dormire: e poi figli piace la fi leni, e faccia ogni fua fqcenda percafi, ór ejlendo bm mo faccia parimente il fimile, componendogli», il fio decotto fecondo il fio bifogno,e fedi tempo* stemperato,chi aro,e non ventofo,efebi fuori a, 1 fuoi negotq. Becbe,comedi foprafi è detto,lo-jtQ re in letto, oincafafemprepiu ytilea chi fi me -. - M dica 3 per ogni buon rìffetto. Poppo il defilare r:o. i fette bore,fi piglierà la medefima quantità, e/*,. raffi ogni opera di fidare, coprendo fi bene; per*,. Poche alcuni Sogliono fidar# più la fera > che la, mattinar,e ’co.fi farete per-quindk},.ouerQ.yenti{ ■.or...4 lì or ni, ór ailafiiù lunga va mefe, ófacciòdel, •--i E 3 tutto