Pagina:Scienza - Li Meravigliosi Secreti di Medicina, 1618.djvu/211

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


DI àÉTJÌc’lNÀ- J.59 colore* i quali fegni faranno guide tifimi di mani fefto migliorammo fiche continuandopofaa, vedrete detta piaga digiorno in giorno apianar fifarfi minore* d’intorno fempre biancheggiare con la fua cicatrice & in vltimo faldarfi perfet temente,/erigapericulo.chepià torni a romp.crji ckttefo che quefio ynguento ha/acuità di conti-* nuo tirare fuor a quella, malignità già radicata nelle piaghe* e nelle parti vicine, per ilche è ne- Medid ce fario,che in tuttaperfezione fi/aldino.. no ihi / ’ So bene che alcuno eccellente medico dirà che hiafìma. quefio vnguento per efiere egli compefio di preci ™ pitatoflquale è fatto d’argento vim,hauer.epìu iofto virtù difcacciare, che di tirare fuor a ilche^ t rc i ìe • mani fedamente ogni bora fi vede, in quelli cbe cogHeìo fino vati con l’argento uiuo,alli quali caccia fuo ° CT ^ a ra l’humore perla porca, e no per le parte vnte; a ^ a0 ° a quefii tali fi risponde, che l altr a virtù è nelpa ne epe n.elgrano, & altra nel vino che nelfuua. Ofe mi fofie conce fa licenza dalmioprecet-^S^tore, a dire il modo di.ridurre detto minerali m {i ndu _ poker e di molti e variati.colori, & in acque fi-, ce in ac milme.nte variate, & vltmamente in oglio,cre qua in do in vero che stupire farebbe il modo per lima raulgliofi effetti eh e fi veggono, sì nella medici- gj: Q. na come nella chirurgia, e che diremo di quefio pglio aglio, ilqualtra le altreinfemitàguarifee ogni diario Pernia intefiabile volgarmente detta rottura, toviuo onero crepatura, delle quali già.anni fono che ■ve ne è vna infinità di guariti qui nella noBra ritta