Pagina:Scienza - Li Meravigliosi Secreti di Medicina, 1618.djvu/228

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


156 S E C R E T I

mente, calcando per un quarto d’hora al più habiamo fermato flussi di sangue pericolosissimi, perche le fila che vi mettevano sopra, insieme con sangue si seccavano, e facevano una presa con la carne gagliardissimo, ma se a caso questo non giovasse usate sicuramente questo nostro rimedio, non mettendovi poscia sopra oglio ne cose da unger acciò più vi si fermi la crosta, la quale mai non caderà se non quando sarà cominciata sotto a crescere l'altra carne.

Palline artificiate a mantenere i rottorij aperti. Cap. XL.

Spesse volte quando la carne è cresciuta nel rottorio, si sogliono fare certe palline di cera conposte con medicamenti, che hanno facoltà di rodere è consumar quella carne crescita, ma veramente quali siano migliori in simil affare, io non saprei dire, atteso che quel piace a uno, dispiace all' altro, si come anco nelle palline, nelle quali chi vuol cera gialla, e chi bianca, e chi semplice, et chi composta, chi vuol ceci, chi piselli, chi fatte di radice di hellera, chi d’ossa, chi vuol vallidine di oro, et chi di argento, e chi di piombo, e chi di varie misture, ogn'uno pensando, e componendo qualche nuova inventione secondo varia il lor cervello,e sopra di ciò vi prometto che vi sono hoggidi certi Sardanapali, che non attendono ad altro, che a bere è mangiare,